MUSICA PER TUTTICorsi musicali di tastiera durante l'orario curricolare

IL METODO YAMAHAInformazioni sul progetto musica per tutti

Corsi musicali collettivi, per imparare a suonare la tastiera, da effettuarsi in orario curricolare,
basati su un metodo innovativo ed efficace diffuso in tutto il mondo, il metodo Yamaha.

Si tratta di un corso per imparare a suonare la tastiera, basato su lezioni collettive, articolato in classi omogenee per età (Elementary Music Course 1a e 2a elementare – Fun Key Course 3a, 4a e 5a elementare).

Ogni allievo, ha a sua disposizione una tastiera.

Non è previsto l’utilizzo di cuffie, pertanto tutte le attività sono realmente condotte in modo collettivo.

La durata delle lezioni è di un’ora, con la frequenza di una volta a settimana.

La musica è senza dubbio molto adatta a sviluppare le abilità cognitive dei bambini e degli adolescenti, alle quali si somma una notevole componente emozionale.

Imparare a suonare aiuta a sviluppare meglio le caratteristiche del comportamento sociale, come la tolleranza, il senso di responsabilità e di disciplina e la capacità di stare bene insieme con gli altri.

Ogni allievo, ha a sua disposizione una tastiera, questo perché Yamaha allestirà gratuitamente, un laboratorio di tastiere (20/25) corredato di supporti e tutto il materiale didattico.

IL METODO DIDATTICO

Durante le lezioni si utilizza il sistema didattico Yamaha, metodo adottato ormai da più di trent’anni in tutti i paesi del mondo.
Questo metodo rende l’apprendimento della musica facile, immediato e divertente attraverso le fasi di ascolto, di canto, di suono ed infine di lettura delle note musicali.
Prevede lezioni di gruppo, condotte in modo tale da favorire la motivazione all’apprendimento, la socialità, la stima di sé, e promuovere la condivisione e lo scambio.

In sintesi ecco le fasi di apprendimento:
• L’allievo dapprima ascolta il brano proposto dall’insegnante, poi lo memorizza cantando mediante una tecnica particolare “ad imitazione”
• Quando il brano è perfettamente memorizzato l’allievo comincia ad esercitarsi suonando la tastiera
• L’ultima fase, poi, è quella della lettura, in altre parole della scoperta di come si scrivono, sul pentagramma, le note che l’allievo ha memorizzato e che sa già suonare.

Possiamo schematizzare con questo schema:
ASCOLTARE > CANTARE > SUONARE > LEGGERE

La musica è ormai da tutti riconosciuta come “linguaggio universale”.

Il metodo YAMAHA si propone di partire dalla pratica, cantando e suonando, per poi affrontare l’apprendimento astratto della lettura e della scrittura, esattamente come, per la lingua, ogni bambino impara dapprima a parlare e soltanto poi a leggere e scrivere.

Come nello studio della lingua, il tempo occorrente per passare dalla fase pratica a quella della lettura è strettamente dipendente dall’età dell’allievo.

In questo modo si apprende molto facilmente e si ha davvero la soddisfazione di farlo subito.

La didattica tradizionale fa esattamente il contrario: si comincia dalla lettura delle note (il famigerato solfeggio) e poi si passa a suonare, con la conseguenza di annoiare e scoraggiare l’allievo.

https://www.nuovascuolamusicale.com/wp-content/uploads/2019/07/metodo-insegnamento-scuola-musicale-lecco.png
GLI OBIETTIVI DEL CORSO
• Imparare ad eseguire brani di repertorio solistico;
• Abituarsi a suonare brani di musica d’insieme: le tastiere possono imitare i suoni di tutti gli altri strumenti formando piccole orchestre;
• Imparare ad accompagnare le melodie con gli accordi utilizzando i diversi stili forniti dalla tastiera;
• Educare l’orecchio a tutte le componenti della musica: melodia, armonia, ritmo.
Il corso si propone infatti di dare all’allievo le conoscenze musicali di base avvicinandolo a tutti i generi musicali, dalla musica classica a quella popolare, fino alla musica leggera.
Il corso prevede lezioni di un’ora ciascuna, condotte collettivamente.
I BENEFICI DELLA LEZIONE COLLETTIVA
• Ci si confronta in maniera appassionante e costruttiva;
• È divertente collaborare e fare musica d’insieme;
• È facile imparare a suonare brani difficili, suddividendosi le difficoltà.
LA FORMAZIONE DEL DOCENTE
Yamaha organizza, per i docenti delle scuole che aderiscono al progetto, dei corsi di formazione che hanno come obiettivo sia quello di conoscere e approfondire il sistema didattico Yamaha, sia quello di migliorare le competenze musicali di ognuno, specialmente in quei settori meno familiari agli strumentisti.
Tramite i corsi di formazione e di aggiornamento organizzati da Yamaha, il progetto si propone di dedicare particolare attenzione alla qualità della proposta didattica.
Gli insegnanti preposti, seguiranno un seminario introduttivo di tre giorni e successivamente periodici incontri di aggiornamento di uno o due giorni.
La frequenza al corso è subordinata al superamento di un esame di ammissione che ha validità internazionale chiamato Piano Grado 6.

I vantaggi di studiare musica a scuola

PER L'ISTITUTO SCOLASTICO
• Attivazione gratuita presso la scuola di un laboratorio musicale, con una tastiera per ogni alunno e materiale didattico
• Programma didattico annuale di 25 lezioni di un’ora ciascuna con cadenza settimanale
• Possibilità di continuazione del corso negli anni scolastici successivi
• Insegnanti selezionati e certificati Yamaha in seguito ad una specifica formazione gratuita. Questa può riguardare anche un insegnante che già opera nell’istituto, previo esame di idoneità
• Il laboratorio è a disposizione della scuola anche per altre attività musicali.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Queste iniziative possono essere attuate nell'ambito dell'ampliamento dell'offerta formativa nel nuovo quadro dell'autonomia didattica, organizzativa, di ricerca, sperimentazione e sviluppo delle istituzioni scolastiche.
Legge 440/1997 e della direttiva attuativa 33 del 15/05/2002.
PER L'ALLIEVO E LA SUA FAMIGLIA
• Fare musica affina la capacità di pensare in modo analitico riuscendo a far esprimere al meglio la propria creatività.
• Così come lo sport, anche l’educazione musicale dovrebbe essere una parte integrante di ogni progetto educativo che punti alla piena armonica valorizzazione delle capacità intellettuali e culturali della persona.
• Con questo progetto i vostri figli avranno la possibilità di seguire un corso di musica di alto profilo pedagogico ad un costo davvero accessibile.
• Una lezione del progetto “musica scuola” costa, alla famiglia, poco più del prezzo di un caffè!
PER L'INSEGNANTE
• Seguire un corso di formazione totalmente gratuito
• Acquisire un certificazione internazionale
• Entrare a far parte di un team didattico a livello mondiale
• Disporre di un lavoro molto interessante anche sotto il profilo economico.

LE GIORNATE APERTE AL PUBBLICOParent's meeting

Al fine di presentare alle famiglie il progetto, è possibile organizzare nella scuola una presentazione che evidenzi i vantaggi del sistema didattico Yamaha utilizzato durante le lezioni.

Il Parent’s Meeting è una giornata aperta al pubblico dove i ragazzi e le loro famiglie potranno ricevere informazioni più dettagliate sul progetto. Di solito queste giornate vengono organizzate presso l’istituto scolastico.

Durante il Parent’s Meeting ci sarà la possibilità di conoscere altri aspetti del progetto, come:
• Presentazione del progetto “Musica a Scuola” tenuto dallo staff Yamaha
• Visione di video informativi
• Question Time.

Il Parent’s Meeting Musica a Scuola non è solo un evento ma è l’anello di congiunzione tra le parti che operano all’interno del progetto, cioè: Yamaha, scuola e famiglia

https://www.nuovascuolamusicale.com/wp-content/uploads/2019/08/studiare-musica-scuola-lecco.jpg
Contatti
Via Cavour 90/N - 23900 Lecco (LC)
+39 0341 360504
Dati

Nuova Scuola Musicale Todeschini
Copyright © 2019
All rights reserved.
P.I.: 01495830133

https://www.nuovascuolamusicale.com/wp-content/uploads/2019/09/Logo-Yamaha-Nuova-Scuola-musicale-Lecco.png

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi